You're not registered yet. Click here to register. Credits 
You can register here for free.
This topic has 23 replies
and has been read 1.071 times
 Napulitano
pages 1 | 2
Bussinchen Offline




Posts: 13

Tue Sep 27, 2011 10:36 am
#16 RE: Discussioni preliminari sullo Scrabble3D in "lengua napulitana" Quote · reply

Zitat von ciro
A proposito, il thread "Nnapulitano" dovrebbe essere corretto in "Napulitano"



/fixed


I OpenSource!
• Scrabble3D Download: Sourceforge.net | • Scrabble3D Help: Wiki | • Scrabble3D News: Twitter | • Scrabble3D Fanship: Facebook
• Scrabble3D in Italia: Sezione Scrabble3D sul Forum della Federazione Italiana Gioco Scrabble


Bussinchen Offline




Posts: 13

Tue Sep 27, 2011 11:58 pm
#17 RE: Discussioni preliminari sullo Scrabble3D in "lengua napulitana" Quote · reply

Zitat von Bussinchen
Scusa, ieri sera non ho avuto il tempo di occuparmi di questa discussione. Speriamo che vada meglio stasera.


Sono stanchissima, ci sentiamo un'altra volta...


I OpenSource!
• Scrabble3D Download: Sourceforge.net | • Scrabble3D Help: Wiki | • Scrabble3D News: Twitter | • Scrabble3D Fanship: Facebook
• Scrabble3D in Italia: Sezione Scrabble3D sul Forum della Federazione Italiana Gioco Scrabble


Bussinchen Offline




Posts: 13

Thu Sep 29, 2011 5:27 pm
#18 RE: Discussioni preliminari sullo Scrabble3D in "lengua napulitana" Quote · reply

Zitat von ciro
Se non troviamo un'altra base di partenza, si potrebbe tradurre in napoletano buona parte di italiano.dic
Come faccio a visualizzare ed eventualmente a stampare italiano.dic?


Apri il programma Scrabble3D.

Clicca sul menu Strumenti > Impostazioni > Opzioni, ed arrivato lì, vedi sulla sinistra, vicino al testo Cartella di configurazione un bottone con tre puntini.

Clicca sul bottone con i tre puntini per aprire quella cartella dove sono salvate tutti i files *.dic è *.lang utilizzati dal programma Scrabble3D.

Arrivato nella cartella in questione, ci trovi il file italiano.dic.

Fai un clic destro sul file italiano.dic ed aprilo con Microsoft Notepad o Wordpad.
Ma io personalmente ti consiglio di scaricare il programma Notepad++, che è un editore molto migliore di quei microsoftiani Notepad e Wordpad.
Notepad++ lo trovi su Sourceforge.net, essendo gratis e OpenSource: http://sourceforge.net/projects/notepad-plus/

Dopo aver installato Notepad++, vedi una nuova entrata nel menu contestuale che si apre se fai un clic destro sul file italiano.dic. È questa qua: Edit with Notepad++. Scegli questa entrata per aprire l'italiano.dic in Notepad++. Nei confronti con Wordpad o Notepad di Microsoft, è davvero molto più piacevole lavorare sul file in Notepad++. Te lo raccomando veramente. ;-)


I OpenSource!
• Scrabble3D Download: Sourceforge.net | • Scrabble3D Help: Wiki | • Scrabble3D News: Twitter | • Scrabble3D Fanship: Facebook
• Scrabble3D in Italia: Sezione Scrabble3D sul Forum della Federazione Italiana Gioco Scrabble


Bussinchen Offline




Posts: 13

Thu Sep 29, 2011 5:58 pm
#19 RE: Discussioni preliminari sullo Scrabble3D in "lengua napulitana" Quote · reply

Zitat von Bussinchen
Esistono alcuni dizionari di lingua napoletana online.
Magari potreste contattare i webmaster di quei siti e chiedergli se sarebbero pronti a mettere a nostra disposizione la loro lista alfabetica in formato txt.
Naturalmente dietro ogni dizionario online che permette la ricerca di parole (query), c'è un file con tutti i lemmi disponibili. Il problema è che non lo vediamo né possiamo scaricarlo. Quindi bisogna contattare personalmente via email i responsabili di questi siti. È proprio ciò che ho fatto anche per il latino.



Cominciare a zero nel creare un file napulitano.dic, sarà un impegno enorme, un lavoraccio incredibile, quasi irrealizzabile, insuperabile...

Quindi secondo me sarebbe una buona idea avere già come file di partenza almeno una lista di lemmi senza le forme flesse, come quelle liste utilizzate di dizionari online.

Penso che per voi che siete italiani, vi sarà molto più facile e veloce di contattare i webmaster dei siti dove si trovano dei dizionari napulitani online di quanto lo sarebbe se io li contattassi. Potreste contattarli per chiedergli se volessero mettere a nostra disposizione i loro file. Potreste spiegare perché abbiamo bisogno della loro lista di parole e che cosa abbiamo l'intenzione di fare col file.

Ecco tre link che ho trovato:

http://www.medivia.it/italiano/dizionario/index.htm
http://www.medivia.it/italiano/index.htm
--> medivia@medivia.it

http://www.napoletanita.it/vocabolario.htm
http://www.napoletanita.it/
--> udf@mclink.it

http://www.napoletano.info/napoletano.asp
http://www.napoletano.info/
--> eventualmente, ma non ci trovo il nome del webmaster responsabile


I OpenSource!
• Scrabble3D Download: Sourceforge.net | • Scrabble3D Help: Wiki | • Scrabble3D News: Twitter | • Scrabble3D Fanship: Facebook
• Scrabble3D in Italia: Sezione Scrabble3D sul Forum della Federazione Italiana Gioco Scrabble


diodeldragone ( Guest )
Posts:

Sun Jan 22, 2012 2:03 pm
#20 RE: Discussioni preliminari sullo Scrabble3D in "lengua napulitana" Quote · reply

La difficoltà dello Scrabble in lingua Napoletana non è legata alla ricerca della lista di parole, bensì alle coniugazioni/declinazioni e alle regole, e mi pare che questa cosa sia già venuta fuori in questa discussione.
La caratteristica più importante della lingua "Napulitana" è l'accordo con gli articoli che è determinante tanto nella scrittura quanto nella lingua parlata.
La maggioranza dei napoletani moderni, istintivamente pronuncia in maniera corretta una parola e sa quando raddoppiare una iniziale nella lingua parlata, tuttavia pochissimi conoscono le regole perchè a scuola non si studia più il Napoletano dal 1860 e cioè dalla caduta del Regno Delle Due Sicilie ove la lingua Napoletana era quella ufficiale. Questa precisazione serve a far capire che questa lingua a cavallo tra il 1500 e metà 1800 era una lingua parlata (e anche scritta) da decine di milioni di persone, più della metà della popolazione dell'intera penisola. Inoltre al contrario di quanto alcuni potrebbero essere portati a pensare, il popolo più avanzato in percentuale per alfabetizzazione ed istruzione era proprio quello del sud.

Dopo questa divagazione storica, vorrei fare un esempio calzante proprio con la parola nel titolo del topic: Napulitano, questa può identificare sia l'abitante di Napoli che la lingua ma seguendo le regole dell'accordo con gli articoli si scriverà con una o due N iniziali :

O'Napulitano (O'Napuletano) = Il Napoletano (M.Singolare)
E'Napulitani = I Napoletani (M.Plurale)
A'Napulitana (A'Napuletana) = la Napoletana (F.Singolare)
E'Nnapulitane = le Napoletane (F.Plurale)
O'Nnapulitano (O'Nnapuletano) = Il Napoletano (M.Solo-Singolare rif. alla lingua)



Nel dizionario Napulitano, almeno in una prima fase, non mi pare importante inserire anche le variazioni generate dall'accordo con l'articolo o quelle di pronuncia (la R che sostituisce la D ecc.) io inizierei solo coi lemmi principali.
Inoltre non mi pare che i siti indicati dalla simpaticissima e volenterosa Bacinella possano servire allo scopo, sono simpatici ma poco "scientifici" e quindi mi prendo io l'incarico di cercare un file di riferimento dal quale partire per creare finalmente una versione Napulitana dello Scrabble.

Nel frattempo vi segnalo un link divertente e cioè la pagina di Wikipedia in Napoletano :
http://nap.wikipedia.org/wiki/Paggena_prencepale


Bussinchen Offline




Posts: 13

Sun Jan 22, 2012 4:12 pm
#21 RE: Discussioni preliminari sullo Scrabble3D in "lengua napulitana" Quote · reply

Oh, grazie mille, caro Diodeldragone, per il tuo post che chiarisce il problema dell'accordo con gli articoli, tipico fenomeno della lingua napoletana.
Siccome generalmente trovo molto interessante tutto ciò che ha qualcosa a che fare con le lingue, anche la tua sintesi della situazione storica mi è piaciuta molto, e l'ho letto con gran interesse.

Quindi al Manzoni per la sua "risciacquatura in Arno" - sarebbe stato meglio per lo status della lingua napulitana che avesse fatto una "risciacquatura in Sarno"...

Sarebbe infatti perfetto se magari tu, Dragone, potessi tentare di trovare un file elettronico di riferimento per creare un napulitano.dic per lo Scrabble3D! Anche se cercando su internet anch'io ho già fatto un piccolo sforzo, devo ammettere che per me è abbastanza difficile trovare qualcosa che valga la pena di essere utilizzato nei nostri scopi.

Se avete bisogno di un forum adatto ai nostri scopi, ditemelo pure! Creerò volentieri un forum napoletano con una struttura uguale a quella del forum latino, dove Linhart ed io, lavorando sul nostro futuro latin.dic, discutiamo tutti i dubbi sulle parole latine. Sappiate che quel tipo di trasparenza delle discussioni concernenti il dic mi piace tanto!!!


Concordo con te, caro Dragone, che almeno in una prima fase non sia talmente urgente inserire anche le variazioni generate dall'accordo con l'articolo o quelle di pronuncia. Hai completamente ragione che in una prima fase sia più importante cominciare coi lemmi principali.

Insomma mi farebbe gran piacere se proprio il nostro amatissimo Scrabble3D- potesse contribuire a creare qualcosa di nuovo che evidentemente non esiste ancora: lo Scrabble napulitano!


Cari saluti dalla vostra Bacinella


----------------------

PS:
Non dimenticare mettere il puntatore del mouse sulla piccola immagine dello Scrabble3D! ;-)


I OpenSource!
• Scrabble3D Download: Sourceforge.net | • Scrabble3D Help: Wiki | • Scrabble3D News: Twitter | • Scrabble3D Fanship: Facebook
• Scrabble3D in Italia: Sezione Scrabble3D sul Forum della Federazione Italiana Gioco Scrabble


abiciro Offline



Posts: 4

Sat Jan 28, 2012 11:13 am
#22 RE: Discussioni preliminari sullo Scrabble3D in "lengua napulitana" Quote · reply

Sarebbe bello che Diego o altri iniziassero a creare un file per il dizionario napoletano, io purtroppo sono molto scettico.
Il fatto che il napoletano (che per alcuni è una lingua e per altri un dialetto) sia fermo al 1860, data dell'unità d'Italia, è un grosso handicap: non esistono infatti grammatiche o vocabolari moderni (tranne eccezioni discutibili).
Ogni abitante di Napoli pensa di conoscere il napoletano, secondo me molti di essi lo parlano bene, non molti lo leggono bene, pochissimi lo scrivono bene.
A parte le regole grammaticali, che pochi conoscono, il gap fondamentale tra la lettura e la scrittura è dato dal fatto che la vocale finale se non è accentata è muta, ed in particolare la E a volte è muta anche all'interno della parola; tutto questo secondo me è dovuto al fatto che Napoli, causa varie dominazioni, linguisticamente ha subito tali e tante contaminazioni (greco,latino,arabo,francese,tedesco,spagnolo ed ora anche inglese)che per capire e farsi capire la vocale finale era ininfluente.

Quel che mi preme di più, e ciò dovrebbe far comprendere i miei grossi dubbi, senza alcuna polemica con Diego, è che io scriverei differentemente gli esempi da lui riportati:
Il napoletano (abitante di Napoli) 'O NAPULITANO (ma qualcuno scrive NAPULETANO o NAPULITANE)
I napoletani 'E NAPULITANE (ma qualcuno scrive NAPULITANI)
La napoletana 'A NAPULITANA
Le napoletane 'E NNAPULITANE (raddoppio di consonante iniziale)
Il napoletano (lingua o dialetto che dir si voglia) 'O NNAPULITANO (rafforzativo di consonante iniziale)
In ogni caso, per non sbagliarsi, un napoletano non pronuncia la vocale finale e da quì sorge la difficoltà di come scrivere quello che si omette parlando.

La differenza sostanziale è che il segno grafico ' rappresenta l'aferesi dell'articolo e quindi va prima e non dopo la vocale.

Gli articoli determinativi in napoletano sono :
Maschile singolare LU(arcaico) LO(moderno, davanti a vocale L' - davanti a consonante 'O
Maschile plurale LLI(arcaico) LI(moderno), davanti a vocale LL' - davanti a consonante 'E
Femminile singolare LA, davanti a vocale L'- davanti a vocale 'A
Femminile plurale LLI, davanti a vocale LL' - davanti a consonante 'E

Quello che ho scritto è però opinabile e certamente qualcuno più colto di me nella lingua napoletana potrebbe correggermi.


Bussinchen Offline




Posts: 13

Sat Jan 28, 2012 2:21 pm
#23 RE: Discussioni preliminari sullo Scrabble3D in "lengua napulitana" Quote · reply

Vedo i problemi. Effettivamente non è facile determinare un'ortografia corretta per lo Scrabble se - a secondo di quello che dice abiciro - fin dall'epoca di Garibaldi le regole grammaticali della lingua napoletana non sono più riportati in grammatiche moderne. Secondo me, oggidía dovrebbe comunque esistere una ricerca linguistica a livello universitario, ne sono assolutamente sicura!

-->
http://www.federica.unina.it/sociologia/...onsonantiche/2/
http://www.federica.unina.it/sociologia/...-in-campania/7/



Secondo me, dovremmo contattare alcuni professori di dialettologia/linguistica/sociolinguistica all'università di Napoli e tentare di coinvolgerli in qualque modo nel nostro progetto o almeno avere un po' di appoggio da parte loro. Il primo professore che io contatterei è proprio Pietro Maturi. Secondo me, il nostro progetto di creare una lista completa di parole contenente non solo i lemmi come tali, ma anche tutte le forme flesse, non è solo di interesse puramente scrabblistico, bensì di interesse linguistico comune e meriterebbe un'impegno a livello scientifico. Una tale lista evidentemente non esiste ancora, quindi noi scrabblisti saremmo pionieri in quel ambito! Ciò infatti si può confrontare, sotto certi aspetti, col lavoro che Linhart ed io stiamo svolgendo in latino - anche lì abbiamo tanti problemi e dubbi per cui siamo costretti di trovare una soluzione. Ma è proprio quello che ci dà tanta soddisfazione e piacere, ne siate rassicurati!

OK, adesso dico non solo per quanto riguarda la "risciacquatura in Arno" del Manzoni, ma anche all'unità italiana abbordata dal Garibaldi - però allo stesso tempo tengo a dire che per me quel vale solo per quanto riguarda la situazione attuale della lingua napoletana nei confronti del fiorentino che man mano si è stabilito in Italia come lingua comune detta "italiana".

Dai, cari amici napoletani, non scoraggiatevi! I problemi, li dobbiamo risolvere! Li possiamo risolvere! Lo slogan "Dal dire al fare. Un cammino comune" vale soprattutto per noi!


Vediamo che cosa potrò fare io da parte mia. Non avrei scrupoli di contattare alcuni professori di linguistica all'università di Napoli per presentare loro il nostro progetto ed esporre loro i problemi a cui siamo messi di fronte. Magari possiamo coinvolgere anche alcuni studenti di linguistica/sociolinguistica. Neppure avrei scrupoli di contattare il medesimo Gaetano Berruto, di cui ho letto alcuni libri durante i miei studi di italiano. Eccolo qua:

http://www.lettere.unito.it/do/docenti.p...=berruto;hits=1
gaetano.berruto@unito.it

- e naturalmente il Prof. Pietro MATURI; eccolo qua:
pietro.maturi@unina.it, tel. 081-2535840.


Ma prima di intraprendere i primi passi in questa direzione, devo sapere se è veramente serio al 100 % (!) il vostro desiderio di creare un napulitano.dic e se veramente sareste pronti ad affrontare i problemi ed a collaborare, a lungo termine (!), sulla creazione di una lista di parole napulitane...!



I OpenSource!
• Scrabble3D Download: Sourceforge.net | • Scrabble3D Help: Wiki | • Scrabble3D News: Twitter | • Scrabble3D Fanship: Facebook
• Scrabble3D in Italia: Sezione Scrabble3D sul Forum della Federazione Italiana Gioco Scrabble


abiciro Offline



Posts: 4

Mon Jan 30, 2012 10:01 am
#24 RE: Discussioni preliminari sullo Scrabble3D in "lengua napulitana" Quote · reply

Essendo nato con quattro sensi (mi manca il tatto, cioè sono poco diplomatico) avrei difficoltà a relazionarmi con il docente universitario da te menzionato, esordirei con la tipica frase napoletana "Don Procò, 'a capa mia sott'e piere vuoste". "La mia testa sotto i vostri piedi" indica una totale sottomissione all'altro (nome di fantasia: Signor Procopio), ma in napoletano avvisa chi la riceve che in effetti non la si pensa così, anzi.
La dotta disquisizione sull'articolo, sulla quale personalmente non ho nulla da ridire, si traduce però in una forma grafica senza il segno di aferesi "'", cosa che non si è mai vista in nessun libro di testo, grammatica, racconti, poesie, ecc.
Da parte mia sono disponibile ad inviare (appena mi sarà possibile) un file contenente qualche centinaio di vocaboli ricavato dai testi in mio possesso; tale file potrà eventualmente essere integrato con altri, potrà sembrare poco ma se la lingua è morta, come il latino o il greco, e non vi sono cattedre per essa, riportare voci arcaiche, non più usate e praticamente sconosciute, per me è inutile.


pages 1 | 2
 Jump  
disconnected Scrabble3D Chat Members online 0
Xobor Einfach ein eigenes Forum erstellen